STUDIO LEGALE BONO

SEMPRE AL VOSTRO FIANCO PER IL MASSIMO DEI RISULTATI


home          profilo          attivitÓ          dove siamo          avvocato on line          links e utilitÓ   

                                                       
                   

ACCETTAZIONE EREDITA'

A seguito della morte di una persona si apre la successione: l'erede pu˛ rinunciare all'ereditÓ oppure accettarla, subentrando in quest'ultimo caso - per intero o pro quota - nella posizione giuridica del de cuius.
L'accettazione dell'ereditÓ pu˛ essere espressa o tacita e pu˛ avvenire anche (a tutela dell'erede) con beneficio d'inventario (in quest'ultimo caso l'erede Ŕ tenuto a pagare i debiti e a soddisfare i legati solo nei limiti del valore del patrimonio ricevuto).
L'accettazione espressa dell'ereditÓ Ŕ una dichiarazione formale resa con atto pubblico innanzi al Notaio o Cancelliere oppure con scrittura privata.
L'accettazione tacita si verifica in assenza di un atto formale quando il chiamato all'ereditÓ compie un atto che presuppone la sua volontÓ di accettare l'ereditÓ (ad esempio vende un immobile che Ŕ entrato in successione oppure paga un debito ereditario con denaro proveniente dall'ereditÓ).
Recentemente il Tribunale di Torino (sentenza 14 giugno 2017 n. 3151 della Sezione II Civile, Giudice Comune) ha precisato che il possesso dei beni ereditari non Ŕ di per sÚ sintomatico della volontÓ di accettare l'ereditÓ potendo dipendere da un mero intento conservativo.
Tale possesso, tuttavia, costituisce una circostanza valutabile al fini di stabilire se sia intervenuta o meno accettazione tacita dell'ereditÓ, unitamente alla mancanza di redazione dell'inventario.
Nel caso concreto il Tribunale ha dichiarato l'intervenuta accettazione tacita dell'ereditÓ come richiesto dal creditore procedente che intendeva procedere all'esecuzione immobiliare avente ad oggetto beni pervenuti per successione in capo all'esecutato.




Studio Legale Bono Via Trieste n. 4 - Arona (NOVARA)
Tel. 0323 20481 - Fax 0322 1979984 P.iva 02111740037
email: info@bonostudiolegale.it
Foro di Verbania