STUDIO LEGALE BONO

SEMPRE AL VOSTRO FIANCO PER IL MASSIMO DEI RISULTATI


home          profilo          attivitą          dove siamo          avvocato on line          links e utilitą   

                                                       
                   

PER LA CASSAZIONE LA COLTIVAZIONE DI CANNABIS NON E' REATO

Le Sezioni Unite della Corte di Cassazione hanno affermato il principio per cui la coltivazione domestica di cannabis non costituisce reato.
In particolare non sono persegiubili penalmente le attivitą di coltvazione di piccole dimensioni svolte in forma domestica e, quindi, quelle che "per le rudimentali tecniche utilizzate, lo scarso numero delle piante ed il modesto quantitativo di prodotto ricavabile appaiono destinate in via esclusiva all'uso personale del coltivatore".
Lo ha statuito la Suprema Corte a Sezioni Unite nella camera di consiglio del 19 dicembre 2019, ribaltando il predente principio affermato dalla Corte Costituzionale e recepito anche dalla Cassazione secondo cui la coltivazione di cannabis era ritenuta perseguibile penalmente, a prescindere dal quantitativo delle piantine e da altri parametri, integrando sempre reato la coltivazione destinata all'uso personale.




Studio Legale Bono Via Trieste n. 4 - Arona (NOVARA)
Tel. 0323 20481 - Fax 0322 1979984 P.iva 02111740037
email: info@bonostudiolegale.it
Foro di Verbania