STUDIO LEGALE BONO

SEMPRE AL VOSTRO FIANCO PER IL MASSIMO DEI RISULTATI


home          profilo          attività          dove siamo          avvocato on line          links e utilità   

                                                       
                   

CORONAVIRUS E CAUSA DI ESONERO DA RESPONSABILITA' DEL DEBITORE

In questi giorni mi hanno contattato diversi Clienti per sapere se, a causa del Coronavirus e delle misure di contenimento adottate a livello nazionale e regionale, possano essere ritenuti esenti da responsailità qualora non possano adempiere alle prestazioni cui si erano in precedenza obbligati.
Potrebbe trattarsi, ad esempio, dell'obbligazione di trasferire un immobile nascente da un contratto preliminare di vendita stipulato prima dell'avvento del Covid-19 oppure dell'obbligo di consegnare una determinata partita di merce ecc.
Senz'altro l'emergenza sanitaria in atto e le misure adottate per il suo contenimento hanno fortemente inciso su vari settori delle attività economiche e di impresa nel nostro Paese.
Tant'è che lo stesso decreto "Cura Italia" (D.L. 17 marzo 2020 n. 18) si è occupato della questione all'art. 91 co. 1 stabilendo che "Il rispetto delle misure di contenimento di cui al presente decreto è sempre valutata ai fini dell'esclusione, ai sensi e per gli effetti degli articoli 1218 e 1223 c.c., della responsabilità del debitore, anche relativamente all'applicazione di eventuali decadenze o penali connesse a ritardati o omessi adempimenti".
Pertanto, sebbene sia escluso qualsivoglia automatismo, il rispetto delle misure di contenimento dell'epidemia può assumere, caso per caso, valenza di escludere la responsabilità del debitore ai sensi dell'art. 1218 c.c. ovvero escludere l'applicazione di decadenze e/o penali legate a inadempimenti o ritardi nell'adempimento.
Anche in questo caso, quindi, il consiglio è quello di rivolgersi quanto prima ad un Legale per valutare concretamentamente le specificità del caso concreto alla luce della straordinarietà del periodo che stiamo vivendo.




Studio Legale Bono Via Trieste n. 4 - Arona (NOVARA)
Tel. 0323 20481 - Fax 0322 1979984 P.iva 02111740037
email: info@bonostudiolegale.it
Foro di Verbania